Time – Alan Parson’s Project + un ricordo finale ;)

Time - Alan Parson's Project + un ricordo finale
Dedico “Time” a te, Papà.
Finalmente posso suonartela. Con tutto il cuore. ❤
Ricordo quando la cantavi, tra l’altro con una voce simile a questa, di Alan Parson.
Amo questa canzone e suonarla mi rende felice, enormemente. E’ una canzone che sognavo di suonare e ora che sono riuscita, quando suono, mi sento un torrente d’acqua che scorre proprio come il tempo nella canzone, fino alla sensazione finale di arrivare a immergersi in un mare. Non a caso, come ho scoperto “tempo” fa, il mio nome più intimo “Derea”, nella lingua rumena significa proprio “torrente”.
Serena Derea
TIME

Il tempo, che scorre come un fiume
Il tempo mi chiama
Chissà quando
Ci incontreremo di nuovo, se mai
Ma il tempo continua a scorrere
Come un fiume al mare
Arrivederci, amore mio
Forse per sempre
Arrivederci, amore mio
La marea mi aspetta
Chissà quando
Ci incontreremo di nuovo, se mai
Ma il tempo continua a scorrere
Come un fiume (ancora e ancora)
Al mare, al mare
Finché se n’è andato, per sempre
Addio, amico mio
Forse per sempre
Addio, amico mio
(Chissà quando
ci rivedremo)
Le stelle mi aspettano
Chissà dove
Ci incontreremo di nuovo, se mai
Ma il tempo continua a scorrere
Come un fiume (ancora e ancora)
Al mare, al mare
Finché se n’è andato, per sempre.

Versione senza foto e ruotata, così non sembro mancina!

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *