Dialoghi: la mia nuova rubrica

Chi saranno i primi ospiti su DIALOGHI?
La nuova rubrica sul mio blog www.dereasblog.cloud!

“Dialoghi” è destinato sia a chi agisce i suoi talenti ad un livello professionale sia a chi li agisce a livello hobbistico.

Da una parte, 🔸l’obiettivo è quello di testimoniare con l’esempio l’importanza del vivere i propri talenti e di far conoscere e/o diffondere l’attività degli ospiti e dall’altra, è quello d’incuriosire che ci segue verso le arti ed incoraggiare chi tentenna a mettersi in gioco con le proprie capacità creative.
Leggi tutto “Dialoghi: la mia nuova rubrica”

Leti it be… riscatti creativi!

Da fine ottobre 2022 mi sono data l’opportunità di recuperare un’attività creativa a cui anni fa ho rinunciato: suonare il basso elettrico.

Avevo iniziato con mio padre e mi spiace molto di non poter condividere con lui ora quest’attività, perché non è più qui fisicamente.

Però! Ho Lorenzo, il mio insegnante che mi su(o)pporta e con pazienza mi aiuta a comprendere il miglior metodo per apprendere la musica, visto che uno dei motivi per cui avevo rinunciato era il non capire, perché ho un metodo d’apprendimento non “lineare”, o classico. Solo che allora ancora non sapevo… e sentirsi stupidi non è bello.

Leggi tutto “Leti it be… riscatti creativi!”

La maschera si è sgretolata

   La scorsa notte ho tardato a prender sonno, come ogni notte da qualche mese.
   Dopo essermi girata e rigirata più volte nel letto, mi sono addormentata insieme ad una riflessione: «Quante soddisfazioni in soli tre anni. mi sembra d’aver vissuto più ora che in tanti anni sommati fino all’età adulta. Ora sono autenticamente me, nonostante le incertezze, sono Serena».
   Poi con un dolore nel cuore: «Papà, quante cose sto facendo. Sento una potente energia creativa. Di notte, la mia Anima mi spinge a fare e fare, per cui fatico a prender sonno mentre la mente si stanca, finché cedo a Morfeo.
   Se solo tu fossi ancora qui, potresti aiutarmi ad applicare meglio gli insegnamenti di basso elettrico – il tuo strumento –, quando non sono a scuola con l’insegnante. Sarebbe una bella opportunità di contatto, un medium per sanare la quasi mancanza di comunicazione che c’è stata tra noi, soprattutto durante i tuoi ultimi giorni di vita.
   Torneremmo a giocare insieme. In questo momento, ho bisogno del tuo affetto e delle tue braccia teneramente maschili. Chissà cosa mi diresti».

Leggi tuttoLa maschera si è sgretolata

Lettera su Roy – Il dono più grande per questo mio Natale

Condivisione a cuore aperto. 🥰
Ringrazio Antonella Sambucci per questo inaspettato ed immenso regalo di Natale, che voglio condividere con voi. Profondamente grata. Questa è l’Umanità che amo.

Buon Natale! 🌲❤️

Serena Derea

Leggi tutto “Lettera su Roy – Il dono più grande per questo mio Natale”