Mi hai lasciata crescere

   Ricordo ancora l’incontro ravvicinato con il mio primo computer. 😄
Era il 1999, avevo 19 anni.

   Seduta alla scrivania. Tu in piedi accanto a me, papà.
Abbiamo premuto insieme il pulsante di accensione. E’ stato il mio battesimo davanti allo schermo.
Ero entusiasta come una bambina davanti al giocattolo più bello!

   Mi hai guardata e, conoscendo la mia curiosità di sperimentare pari alla tua, mi hai detto «Sono di là, se hai bisogno, chiama».
Ti ho sorriso e ho cominciato a “smanettare” con la tastiera.

   Da quel momento si è sviluppata la mia passione per il mondo fatto di reti, creatività, finestre di comunicazione aperte sul “mondo” seppur virtuale.

   Quella sera non ti ho mai chiamato e tu sapevi che sarebbe stato così, perché conoscevi la cocciutaggine e la tendenza a mettere alla prova la mia autonomia, l’affidarmi alle mie sole capacità per riuscire.

   Mi hai lasciata imparare nel tempo senza interferire, ma costantemente ricordandomi la tua disponibilità.

   Ti sono profondamente grata perché MI HAI LASCIATA CRESCERE. ❤️

   Buon compleanno Papà! 🥳
   Ovunque Tu sia, sono ancora consapevole della tua presenza.

Derea Serena

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *