Viva l’Arte dell’esserci!

Profondo blu, in fondo al mar

Sono molto felice che le poesie che ho scritto per le 6 opere della Biennale “Profondo blu” a cura di Art Saloon: frames art & design siano apprezzate in particolar modo dagli artisti che le hanno dipinte e scolpite, come testimoniano alcuni commenti nella foto in basso. 💙

Ho iniziato da poco tempo a comporre, ma il saper esplorare ripaga l’impegno.

Sentirsi dire che ho ho colto il loro sentire durante il loro processo realizzazione è qualcosa di impagabile, a maggior ragione se si tratta di persone che non ho mai conosciuto né visto prima!

Semplicemente mi sono connessa alle loro opere e ho chiesto loro di parlarmi di sé. 🌺

Questa è la dimostrazione che ciò a cui diamo vita porta davvero con sé molto di noi stessi e resta come contributo alla bellezza e all’esserci anche per gli altri, perché condiviso. 🥰

VIVA l’ARTE!
Grazie.

Serena Derea Squanquerillo

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *