”Essere Umano” per davvero

”Essere Umano” per davvero

Mi sento “Essere Umano” per davvero
quando recido i fili delle dipendenze
e degli inganni limitanti, sedimentati in strati
di “devi essere questo” e “devi fare questo”
prescritti da produttori di verità.

Cesso di essere un cedevole burattino.

Mi sento “Essere Umano” per davvero
quando scelgo dunque di liberarmi
e mi accorgo di esserci davvero.

Nessun inganno è senza scadenza.

Approfitto del Caos, mezzo del cambiamento
che destruttura il vecchio in noi
e l’attaccamento ad esso,
perché io possa inventarmi non daccapo
ma di nuovo, da consapevole regista
e attore del mio copione.

Serena Derea Squanquerillo

Da “La Magica Danza Delle Parole“.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *